Skip to main content

BOND RXm

Aiutare i ricercatori accademici a ottenere di più: BOND RXm– Colorazione avanzata completamente automatizzata

Dedica più tempo alla ricerca accademica con BOND RXm, lo strumento che automatizza completamente le tue operazioni IHC, ISH e i test emergenti. I protocolli molto flessibili e i reagenti completamente aperti garantiscono un controllo totale della colorazione. I tre vassoi indipendenti per i vetrini permettono un flusso di lavoro che si adatta meglio alle tue esigenze.

Contattaci per avere un preventivo.

BOND RXm è dedicato esclusivamente a scopi di ricerca e non è destinato all'uso diagnostico.

Caratteristiche del prodotto.

Temperature Toolbox

La Temperature Toolbox offre agli utenti la possibilità di modificare direttamente la temperatura di qualsiasi fase (reagente o lavaggio) nei protocolli di colorazione IHC e ISH, di doppia colorazione sequenziale o singola, e di doppia colorazione parallela.

Image
Temperature Toolbox

Più tempo

Ora hai più tempo da dedicare alle tue pubblicazioni

  • Elimina la colorazione manuale o semi automatizzata
  • Più spazio all'analisi dei dati e meno alla colorazione dei vetrini
Image
più tempo

Più flessibilità

Usalo come vuoi, risparmia spazio

  • Flessibilità dei protocolli e scelta di reagenti senza confronto
  • Totale automazione per IHC, ISH e test emergenti
  • Ingombro ridotto per il montaggio a banco
Image
più flessibilità

Più ripetibilità

Risultati costanti

  • Variabilità di processo ridotta grazie alla completa automazione
  • Protezione dei tessuti grazie all'esclusivo sistema Covertile
Image
più coerenza

BOND RX Software 7.0

Il software BOND RX 7.0 supporta le più aggiornate funzioni di multiplexing cromogenico e fluorescente e permette di visualizzare fino a 6 singoli marcatori su un singolo vetrino.

Infrangi la barriera della colorazione

Maggiore è il numero di marcatori per vetrino, maggiori saranno le opportunità di finire prima le tue ricerche. il tutto utilizzando meno tessuto prezioso. Ottimizza i dati che puoi ottenere da ogni campione con protocolli completamente personalizzati, dalla sparaffinatura alla controcolorazione, e tutte le fasi intermedie.

  • Rivelate i segreti delle cellule attraverso il multiplexing, per visualizzare più target su un singolo vetrino
  • Fai un passo avanti nella scoperta di nuovi test, progettando il tuo sistema di rivelazione personalizzato e il protocollo ideale
Image
Break Through the Staining Barrier

Rivelate i segreti delle cellule

Test Multiplex sul tuo coloratore BOND per la ricerca

  • Scoprire le relazioni spaziali
  • Determinare i fenotipi cellulari
  • Ottimizza i dati di un singolo campione di tessuto

Supportato dalla partnership con aziende ad alta tecnologia

Image
Unlock Cellular Secrets

Progetta il tuo test d'avanguardia

Il piacere della scoperta

  • Colora fino a 6 marcatori
  • DNA a RNA a proteina
  • FFPE e CTC
  • Sequenziamento tramite ibridazione cromogenica o fluorescente
Image
Design the Next Breakthrough Assay

Scoprite le opzioni di colore

Seleziona fino a 6 cromogeni per vetrino, fra quelli appositamente progettati per BOND oppure a tua scelta.

Lascia che lo strumento esegua la miscelazione con i cromogeni specificamente progettati per i coloratori BOND: per utilizzarli, è sufficiente eseguire la scansione e caricarli nel sistema.

Image
Explore the Color Options

Su misura per il vostro target

Il software BOND RX 7.0 offre la flessibilità necessaria per progettare il protocollo ideale

  • Selezionate fino a 6 marcatori per vetrino
  • Create i vostri sistemi di rilevamento
  • Personalizzate completamente tutti i vostri protocolli di ricerca
  • Modificate il tempo, la temperatura e la tipologia di erogazione
Image
Tailor to Your Target

Accedi agli ultimi progressi della ricerca

Leica Biosystems collabora con diversi Open Innovation partner (OI), che significa maggiore flessibilità nel trovare la soluzione giusta per la tua ricerca.Tutti i protocolli e i modelli di protocollo sviluppati in collaborazione con i nostri partner OI sono disponibili in BOND RX e BOND RXm, per darti la possibilità di accedere ai più recenti progressi della ricerca nel più breve tempo possibile.

Una soluzione RNA ISH totalmente integrata.

Partner: ACD

Completa fino a 30 vetrini per singolo ciclo di 11 ore per il singolo plex (e un ciclo di 14 ore per il duplex) con colorazione ad alta produttività. Questa soluzione è:

  • Altamente specifica - Amplifica i segnali utilizzando la tecnica della doppia sonda z e la simultanea soppressione del fondo, per assicurare il legame specifico al target.
  • Sensibile e quantitativa - Rileva singole molecole di RNA con risoluzione per singola cellula
  • Morfologica - Fornisce espressione cellulare specifica mantenendo integra l'architettura tissutale
  • Universale - utilizzabile con qualsiasi gene, specie o tessuto.

Guarda il partnership video: ACD RNAscope

Image
Una soluzione RNA ISH totalmente integrata.

Multiplexing in automatico
Partner – Akoya*

Libera il tempo dei ricercatori creando splendidi vetrini in immunofluorescenza a sette colori in totale automazione. Fino a 30 vetrini colorati in circa 14 ore.

  • Visualizza contemporaneamente fino a sei biomarcatori tissutali oltre a un colorante di contrasto nucleare.
  • Usa i migliori anticorpi primari - indipendentemente dalle specie - senza interferenze.
  • Ottimizza il protocollo modificabile con facilità in modo che soddisfi le tue esigenze specifiche.

*In precedenza PerkinElmer

Image
Multiplexing in automatico

IHC multiplex cromogenico brillante, rapido
Partner: Cell IDx

La tecnologia di colorazione cromogenica multipla UltraPlex è semplice, veloce e completamente automatizzata, inoltre consente di passare dalla colorazione all'analisi in un solo giorno. Grazie al sistema BOND RX e agli scanner Aperio, è possibile generare bellissime immagini e dati sull'espressione dei biomarcatori e sulla localizzazione spaziale dei sottotipi di cellule.

  • La tecnologia UltraPlex consente il rilevamento automatizzato di più marcatori sul sistema di colorazione BOND RX, utilizzando anticorpi primari di qualsiasi specie, impiegando al contempo una singola fase di recupero dell'antigene
    • Colorazione con 3 marcatori/cromogeni in 4,5 ore
    • Colorazione con 4 marcatori/cromogeni in 6 ore
  • Pannelli di colorazione ottimizzati di biomarcatori chiave per il tessuto FFPE
  • Rilevamento cromogenico di sottotipi di cellule, che coesprimono biomarcatori utilizzando combinazioni di cromogeni ottimizzate
Image
Cell_ID

High Plex, Profilazione spaziale di proteine e RNA da FFPE
Partner – NanoString

Combinando le tecniche standard di immunofluorescenza con la tecnologia digitale di codifica ottica, il profiler spaziale digitale GeOmx™ consente una profilazione a risoluzione spaziale high plex di proteine e RNA. I saggi GeOmx permettono l’acquisizione di immagini e la profilazione da una singola sezione di tessuto FFPE o congelata fresca.

  • Consentono di quantificare fino a 96 proteine e oltre 1000 bersagli RNA con contesto spaziale
  • Consente di concentrarsi sulle cellule rare o su specifiche regioni di interesse
  • Conserva campioni preziosi per mezzo di procedimenti non distruttivi
Image
Profilazione spaziale ad alto ciclo di proteine e RNA da FFPE

Analisi delle CTC nel laboratorio di patologia sperimentale
Partner: Rarecyte

Il sistema AccuCyte-Cytefinder si integra con BOND RX, offre la visualizzazione microscopica delle cellule tumorali circolanti, e provvede al recupero di singole cellule bersaglio per la successiva analisi genomica

  • AccuCyte raccoglie le cellule nucleate incluse le cellule tumorali circolanti da sangue intero.
  • CyteSealer permette una raccolta perfetta creando una barriera tra lo strato leucocitario-piastrinico e i globuli rossi.
  • CyteSpreader assicura che la quantità precisa di cellule nucleate sia distribuita su ogni vetrino
Image
Analisi delle CTC nel laboratorio di patologia sperimentale

Multiplexing in un solo passaggio, totalmente automatico
Partner - Ultivue

Con BOND RX puoi crearefino a 30 vetrini multiplexing a cinque colori, in un'unico step in meno di 6 ore, preservando la morfologia e l'integrità dei tessuti. Dedicati ai progressi della tua ricerca, evitando di spendere tempo per cercare di perfezionare tecniche manuali difficili.

  • Indagine e analisi dei fenotipi cellulari con contesto spaziale all'interno del microambiente tumorale mediante analisi multiplex con biomarcatore di tessuti ad alte prestazioni.
  • Multiplex su un singolo vetrino, utilizzando un singolo cocktail anticorpale e una sola fase di incubazione, con anticorpi DNA-barcode e i complementari DNA-barcode fluorescenti.
  • Mantieni l'integrità del campione per analisi aggiuntive senza interferenze e senza danneggiare tessuti
  • Acquisisci Immagini ed analizzale con Aperio VERSA e l' algoritmo Aperio Cellular IF
Image
Multiplexing in un solo passaggio, totalmente automatico

Specifiche del prodotto

DIMENSIONE E PESO

Dimensioni (L x H x P): 760 mm x 703 mm x 775 mm
Peso (a vuoto): 120 kg
Capacità vetrini: 30
Capacità contenitori dei reagenti: Titolazione, 7 ml e 30 ml
Numero di contenitori dei reagenti: 36
Capacità contenitori dei reagenti in bulk: 1 l oppure 2 l
Capacità contenitore per rifiuti pericolosi: 2 l
Capacità contenitore per rifiuti in bulk esterno: 9 l

Scarica

Cataloghi

Certificati

Flyer

Infographic

Risorse

Anticorpi BOND RTU e file di dati del protocollo

Questi file di dati consentiranno l'uso delle ultime versioni dei protocolli per BOND RX / RXm. Ad alcuni prodotti possono essere applicate restrizioni locali di licenza; se hai domande, contatta il rappresentante locale di vendita o di assistenza Leica Biosystems. Assicurati di scaricare il file corretto.

Nota importante

  • Non applicare questo aggiornamento ai sistemi BOND-III o BOND-MAX.
  • Si prega di scaricare e applicare l'aggiornamento corretto per la propria regione.
  • Raccomandiamo che tutti i sistemi BOND siano aggiornati alla versione più recente del software di ricerca BOND RX v7.0
  • Il software di ricerca BOND RX v7.0 richiede BXD v25 o superiore
  • Non applicare questo aggiornamento ai sistemi con software RX/RXm v4.0; questo file non è applicabile ai sistemi con software 4.0.