Menu

BOND RXm

Aiuta i ricercatori accademici a ottenere grandi successi BOND RXm– Colorazione avanzata completamente automatizzata

Concedete più tempo alla ricerca accademica con il BOND RXm, lo strumento che automatizza completamente le vostre operazioni IHC, ISH e i nuovi test. Il protocollo, forte di una flessibilità senza pari, e i reagenti completamente aperti implicano un controllo totale della colorazione. I tre cassetti per vetrini indipendenti fanno sì che i vetrini si adattino perfettamente ai vostri tempi.

Il BOND RXm è destinato alla ricerca e non alla diagnostica.

Caratteristiche

Caratteristiche del prodotto.

più tempo

Adesso avete più tempo per le vostre pubblicazioni

  • Eliminate la colorazione manuale o semi automatizzata
  • Più spazio all'analisi dei dati e meno alla colorazione dei vetrini

più flessibilità

Do it your way, nei vostri spazi

  • Flessibilità del protocollo e scelta di reagenti che non teme confronti
  • IHC e ISH completamente automatizzati e nuovi test
  • Ingombro ridotto per un montaggio su banco
Flexibility
Consistency

più coerenza

Risultati più affidabili

  • Variabilità di processo ridotta grazie alla completa automazione
  • Tessuti protetti grazie

Innovazione/Partnership

Accedi agli ultimi progressi della ricerca

Leica Biosystems collabora con una serie di Open Innovation partner (OI). Di conseguenza, hai molte soluzioni flessibili per la tua ricerca. Tutti i protocolli e i modelli di protocollo sviluppati in collaborazione con i nostri partner OI sono disponibili in BOND RX e BOND RXm in modo da poter accedere ai più recenti progressi della ricerca nel più breve tempo possibile.

Una soluzione RNA ISH totalmente integrata.

Partner: ACD

Completa fino a 30 vetrini per singolo ciclo di 11 ore per il singolo plex (e un ciclo di 14 ore per il duplex) con colorazione high-throughput. Questa soluzione è:

  • Altamente specifica - Amplifica i segnali utilizzando la strategia della doppia sonda z e la simultanea soppressione del fondo per assicurare il legame specifico al target.
  • Sensibile e quantitativa - Rileva singole molecole di RNA con risoluzione per singola cellula
  • Morfologica - Fornisce espressione cellulare specifica mantenendo integra l'architettura tissutale
  • Universale - utilizzabile con qualsiasi gene, specie o tessuto.

Guarda il partnership video: ACD RNAscope

Multiplexing in automatico

Partner – Akoya*

Libera il tempo dei ricercatori creando splendidi vetrini in immunofluorescenza a sette colori in totale automazione. Fino a 30 vetrini colorati in circa 14 ore.

  • Visualizza contemporaneamente fino a sei biomarcatori tissutali oltre a un colorante di contrasto nucleare.
  • Usa i migliori anticorpi primari - indipendentemente dalle specie - senza interferenze.
  • Ottimizza il protocollo modificabile con facilità in modo che soddisfi le tue esigenze specifiche.

*In precedenza PerkinElmer

Multiplex Staining With No Intervention

Profilazione spaziale ad alto ciclo di proteine e RNA da FFPE

Partner – NanoString

Combinando le tecniche standard di immunofluorescenza con la tecnologia digitale di codifica ottica, il profiler spaziale digitale GeOmx™ consente una profilazione a risoluzione spaziale ad alto ciclo di proteine e RNA. I saggi GeOmx consentono l’acquisizione di immagini e la profilazione da una singola sezione di tessuto FFPE o congelata fresca.

  • Consentono di quantificare fino a 96 proteine e oltre 1000 bersagli RNA con contesto spaziale
  • Consente di concentrarsi sulle cellule rare o regioni di interesse specifiche dello scomparto
  • Consente di conservare campioni preziosi con una processazione non distruttiva

Analisi delle CTC nel laboratorio di patologia sperimentale

Partner: Rarecyte

Il sistema AccuCyte-Cytefinder si integra con BOND RX e fornisce la visualizzazione microscopica delle cellule tumorali circolanti. Fornisce il recupero di singole cellule bersaglio per luna successiva analisi genomica.

  • AccuCyte raccoglie le cellule nucleate incluse le cellule tumorali circolanti da sangue intero.
  • CyteSealer permette la raccolta di CTC creando una barriera tra lo strato leucocitario-piastrinico e i globuli rossi.
  • CyteSpreader assicura che la quantità precisa di cellule nucleate sia distribuita su ogni vetrino ogni volta.
CTC Analysis For Experimental Pathology Labs

Multiplexing in un solo passaggio, totalmente automatico

Partner - Ultivue

Crea fino a 30 vetrini colorati in Multiplexing a 5 colori con un singolo passaggio e in meno di 6 ore su BOND RX, preservando la morfologia e l'integrità del tessuto. Dedica meno tempo a perfezionare tecniche manuali difficili e più tempo a concentrarti sulla tua prossima svolta nella ricerca.

  • Indagine e analisi dei fenotipi cellulari con contesto spaziale all'interno del microambiente tumorale mediante analisi multiplex su biomarcatore tissutale ad alte prestazioni.
  • Multiplex su una singolo vetrino, utilizzando un singolo cocktail anticorpale e una singola fase di incubazione, utilizzando anticorpi DNA-barcode e i complementari DNA-barcode fluorescenti.
  • Mantieni l'integrità del campione per analisi aggiuntive senza interferenze e senza danneggiare tessuti
  • Immagine ed analisi con Aperio VERSA e Aperio Cellular IF Algorithm

Specifiche

Specifiche del prodotto

Dimensione e peso

Dimensioni (L x H x P): 790 mm x 1378 mm x 806 mm
(31,1 x 54,25 x 31,73 pollici)
Peso (a secco): 238 kg (525 lbs)

reagenti/Consumabili

Documenti

Documenti

Risorse

Risorse

Anticorpi BOND RTU e file di dati del protocollo

Questi file di dati consentiranno l'uso delle ultime versioni di protocollo per BOND RX / RXm. Restrizioni di locali di licenza possono essere applicate ad alcuni prodotti; si prega di contattare il rappresentante locale di vendita o assistenza Leica Biosystems in caso di domande. Assicurarsi che il file corretto sia stato scaricato.

Nota importante

  • No applicare questo aggiornamento a i sistemi BOND-III o BOND-MAX.
  • Si prega di scaricare e applicare l'aggiornamento corretto per la propria regione.
  • Raccomandiamo che tutti i sistemi BOND siano aggiornati alla versione più recente del software - RX v6.0
  • Non applicare questo aggiornamento ai sistemi in con software RX/RXm v4.0; questo file non è applicabile ai sistemi con software 4.0.
  • BXDv17 deve essere usato con le versioni software RX/RXm 5.2 e v6.0

Vídeos

Partnership: protocollo multiplo IHC con PerkinElmer Opal™

Partnership - ACD RNAscope: Dalla ricerca manuale alla piattaforma clinica completamente automatizzata

Sistema Covertile - Demo virtuale dell'applicazione del reagente


Prodotti correlati

Stay up-to-date with the latest BXD release for BOND RX - Download now