Menu
Leica ASP300 Tissue Processing

Leica ASP300 Fully-enclosed tissue processor

Processazione tissutale semplice, sicura ed efficiente

Processatore tissutale Leica ASP300 S

Autore: Hermann Ulbrich, Leica Microsystems

Nel campo dell'istopatologia, il mantenimento costante di elevati livelli qualitativi per il campione, giorno per giorno, anno dopo anno, è un punto di capitale importanza. Il processatore tissutale Leica ASP300 S è stato specificamente sviluppato per assolvere a questa esigenza: Tecnologia collaudata e migliorata insieme a un'innovativa interfaccia utente e a un grado di progettazione unico, fanno di Leica ASP300 S uno dei più affidabili strumenti per la processazione tissutale.

Accesso rapido ai programmi preferiti

 

I programmi più utilizzati possono essere inseriti tra i "preferiti" e avviati con un singolo tocco sullo schermo. Questa straordinaria funzione di avvio intelligente include anche altri parametri, come l'opzione di programmazione dell'ora di fine. L'intelligente funzione d'avvio user-friendly aiuta l'utente a non commettere errori, migliorando l'affidabilità delle operazioni.

Sicurezza sul posto di lavoro

 

L'aria contaminata viene mantenuta all'interno dello strumento ad opera di un condensatore attivo. Il sistema interno di gestione dell'aria può contare su un filtro a carboni attivi che assorbe ogni fumo residuo. Tutti i reagenti (paraffina compresa) vengono convogliati in un sistema flessibili esterno, prevenendo così rischi d'esposizione per l'utente.

Riduzione al minimo dei residui di reagenti

 

Il rischio di residui di reagente è minimizzato dal miglioramento della bottiglia di reagente e della progettazione del modulo, nonché da un sistema di drenaggio a tre stadi controllato da software.

Pulizia attiva della paraffina

 

I solventi contaminanti vengono rimossi in modo sicuro dalla paraffina semplicemente azionando un tasto sullo schermo. Il processo d'estrazione assicura un'efficiente pulizia della paraffina, prolungandone l'utilizzo, nonché migliorando la qualità del campione e riducendo i costi operativi.

Sistema di gestione del reagente

 

Il miglioramento del sistema RMS (Reagent Management System, sistema di gestione del reagente) consente l'esame a colpo d'occhio dei valori critici per accertare rapidamente che tutti i reagenti siano utilizzati nella giusta sequenza. L'RMS aiuta a ridurre il consumo di reagente, ottimizzando la qualità finale del campione.