Respiratory syncytial virus Primary Antibodies

Respiratory syncytial virus Novocastra

Polmone del bambino, tessuto post-mortem: colorazione immunoistochimica per il Virus respiratorio sinciziale (RSV) con l'utilizzo di NCL-RSV3. Si noti l'intensa colorazione delle cellule dell'epitelio del lume bronchiale. Sezioni in paraffina.
Polmone del bambino, tessuto post-mortem: colorazione immunoistochimica per il Virus respiratorio sinciziale (RSV) con l'utilizzo di NCL-RSV3. Si noti l'intensa colorazione delle cellule dell'epitelio del lume bronchiale. Sezioni in paraffina.

Background dell'antigene

Il Virus respiratorio sinciziale (RSV) è il più importante patogeno respiratorio dell'infanzia, responsabile di circa il 50% di tutti i casi di bronchiolite e del 25% di tutti i casi di polmonite durante i primi cinque mesi di vita.

L'1% circa dei bambini che hanno sviluppato un'infezione da RSV muore tra 2 e 6 mesi, in particolare quelli con difetti cardiaci congeniti, displasia bronco-polmonare, basso peso alla nascita o immunodeficienza.

In anziani e immunodepressi, il virus si associa anche a forme gravi di malattie delle basse vie respiratorie, con tassi di mortalità che possono essere elevati. Nella popolazione possono co-circolare tipi e sottotipi multipli di RSV.

NCL-RSV3 è un cocktail di quattro anticorpi.

NCL-RSV3 non dà luogo a reazioni crociate con Virus parainfluenzale di tipo 1, 2, 3 e 4b, Adenovirus, Virus degli orecchioni, Virus del morbillo,Virus dell'influenza di tipo A e B, Poliovirus di tipo 1,2 e 3, Coxsackie B4, Echovirus 19, Virus della varicella-zoster, Citomegalovirus ed Herpes simplex di tipo 1 e 2.


loading...

CLONE: 5H5N/2G122/5A6/1C3

Material with code "RSV3" is discontinued , possible alternatives:

Richiedi un preventivo

Codice Nome Mostra tutti i dettagli Configuration Use Datasheet MSDS Q.tà
RSV3 1ml NCL-RSV3 Lyophilised Monoclonals F, I, P(HIER) Info MSDS